saporedicastagne.com informa la gentile clientela che per preservare la freschezza del prodotto effettuerà le spedizioni solo dal lunedi al mercoledi.

Chiama +39 0823 923733 oppure +39 339 861 4348

Castagne secche, gli utilizzi in cucina

Le castagne secche sono un alimento che può essere utilizzato nel corso di tutto l'anno perché è un prodotto che si conserva, non solo quando le castagne sono di stagione.

chestnut-2388454_1280

A cosa servono le castagne secche? Sono un alimento così importante che ogni dialetto ha un nome per definirle. Le straccaganasse, le mosciarelle, le pastiddhre, le spezzate: sono tutti nomi regionali con cui vengono indicate le castagne secche, che non possono mancare mai in nessuna cucina. Perché? La risposta è molto semplice: sono un passe-partout e possono essere impiegate per molti utilizzi - complice anche il fatto che sono disponibili in ogni periodo dell'anno.

Uno degli utilizzi più diffusi delle castagne secche è nei dolci: le castagne secche possono essere usate nei dolci, sia come guarnizione, sia negli impasti che possono richiedere una certa consistenza. Sia che vengano sbriciolate, sia che vengano tagliuzzate questi tipi di castagne assicurano nutrimento e sostanza all'interno di ogni piatto. Ma non bisogna scordare i piatti salati.

Molti ricorrono a queste castagne sia per i piatti di carne in umido (selvaggina in primis), insieme con cipolla, pomodoro, peperoni e altri ortaggi come carote e patate, ma anche per i primi. Un piatto tradizionale molto importante è costituito dalla minestra di castagne, che si fa con un brodo in cui vengono immerse, tra le altre cose le castagne secche. Si tratta di un'antica tradizione contadina che è giunta con successo fino a noi.

Lascia un Commento