Chiama +39 0823 923733 oppure +39 339 861 4348

Castagne secche, perché sono così importanti

È sempre bene avere in casa una piccola scorta di castagne secche lungo l’intero corso dell’anno.

Castagne secche

Quando è autunno e ci sono le castagne fresche disponibili non ci pensiamo mai abbastanza, a le castagne secche rappresentano un vero e proprio tesoro durante il resto dell’anno. Sì, perché ci permettono di fruire il gusto di questo frutto ogniqualvolta lo desideriamo. E in mille e mille modi differenti.

Intanto, le castagne secche costituiscono un importante ingrediente per i dolci in tutte le stagioni. Non solo i dolci tradizionali, ma anche le creazioni che uno decide di inventare grazie alla propria fantasia. La castagna secca non è una semplice decorazione, intera o spezzettata - formando una granella gustosa - ma può entrare negli impasti più differenti.

Le castagne secche sono gustosissime nei piatti di carne o di verdure in umido, nelle zuppe e nelle vellutate e magari anche nel risotto insieme ad altri ingredienti, dal radicchio ai funghi. È un po’ un passe-partout in cucina la castagna secca, ottima nei dolci come nei salati.

E naturalmente, le castagne secche conservano tutti i benefici nutrizionali delle castagne fresche (con l’eccezione dell’acqua). Per questa ragione, è bene tenere da parte una piccola scorta di questa frutta secca quando l’autunno è trascorso: non si sa mai di cosa ci possa venire voglia all’improvviso.

Lascia un Commento