Chiama +39 0823 923733 oppure +39 339 861 4348

castagne

  • Castagne secche, modi per gustarle a Natale

    Castagne secche oppure fresche: ecco i tanti modi per assaporare questo frutto a Natale.

    Castagne secche

    Nel periodo natalizio, ci sarà chi potrà gustare le ultime castagne fresche di stagione. Si tratta del colpo di coda, come ogni anno, ma per chi vuole provarle in tutte le salse niente paura. Le castagne a Natale sono un must, perché sono un dolce naturale e perché, be’, perché sono buone.

    In commercio esistono moltissime variabili per le castagne conservate in modi naturali, a partire dalle castagne secche, che tra l’altro sono ottime per la preparazione di piatti in agrodolce, come le carni di cacciagione in umido, ma anche i risotti e le zuppe - che sono ricette che vengono dalla nostra tradizione contadina. Un altro modo per conservare le castagne con metodi naturali sono per esempio le nzerte, ossia delle collane di castagne come si preparano quelle di pomodori o peperoncini piccanti.

    Per chi ama un gusto più dolce esistono altrettante variabili, per esempio le castagne glassate al cioccolato, già pronte, magari da tenere sempre in casa per eventuali ospiti, ma anche le castagne al rum, da assaporare a fine pasto - per coniugare dessert e digestivo. Questi due tipi di castagne sono ottime anche per le decorazioni di altri dessert. Non importa come scegliate di mangiare questo frutto - a partire dalle castagne secche appunto - l’importante è mangiarlo perché è sano e fa bene.

  • Castagne online, consigli per l'acquisto

    Castagne online, qualche consiglio per i primi acquisti.

    Castagne online

    Comprare castagne online è un gioco da ragazzi. Tuttavia ci potrebbe essere qualcuno che incontra ancora resistenze. Il fatto di non vedere le castagne dal vivo per qualcuno rappresenta un problema, ma si sbaglia. In fondo, quando acquistate le castagne anche nei modi più tradizionali, le potete vedere al loro interno? Ovviamente no. In più le castagne online sono sottoposte a molti controlli e cernite, in modo da offrire agli acquirenti un prodotto sicuro.

    L'acquisto di castagne online avviene come qualunque tipo di acquisto abbiate fatto su un qualsiasi altro e-shop. È bene sapere che ci sono sempre siti e siti, quindi è buona norma fidelizzarsi a quelli in cui si è avuta una buona esperienza. Non fidatevi di chi offre prezzi troppo bassi: le castagne potrebbero non essere italiane o essere cattive. Per regolarsi sul prezzo, cercate di capirlo anche in base alla differenza con il negozio fisico e ricordate che gli e-shop degni di questo nome riportano la provenienza del prodotto - oppure il nome della qualità in base alla denominazione locale.

    Quando navigate, vi basta selezionare il prodotto che vi occorre in base alla quantità e alla pezzatura - cioè la grandezza dei frutti. Quando tutti i frutti desiderati saranno nel carrello, potrete procedere all'acquisto secondo le modalità disponibili.

  • Caldarroste, perché mangiarle a tavola

    Le caldarroste vengono consumate spesso a fine pasto: ecco perché, secondo noi, è un’ottima idea.

    Caldarroste

    Le caldarroste non vengono consumate esclusivamente in certe occasioni. Certo, quando ci leggete qui, vi restituiamo sovente l’immagine di alcune persone riunite intorno al camino a bere vino rosso e a sbucciare castagne calde con le dita annerite. Non è un sogno, è qualcosa che capita, occasionalmente ovvio. La norma è il consumo quotidiano delle castagne. E come avviene questo consumo quotidiano?

    Semplicemente: le caldarroste si consumano a fine pasto. C’è intanto un’ottima ragione pratica: preparare le caldarroste a fine pasto consente di farle al momento e quindi di consumarle calde, dopo aver mangiato tutto il resto. Inoltre, sono un ottimo dolce naturale e quindi - a meno che non ne consumiate chili e chili ogni giorno - sono decisamente più dietetiche di un dolce - e certamente più genuine nel caso di dolci che non siano fatti in casa.

    Ovviamente non possiamo dimenticare che le castagne possiedono delle importanti proprietà nutrizionali e che le castagne preparate in questo modo - per via del tipo di cottura - le lasciano praticamente immutate. Tra queste ci sono l’acqua e le fibre, ma anche tantissimi sali minerali e una piccola parte di acido folico, che fa bene alle donne in dolce attesa. Per cui: benvenuto autunno, bentornate carissime castagne fresche!

Oggetti 1 a 3 di 153 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 51