Chiama +39 0823 923733 oppure +39 339 861 4348

castagne

  • Marroni glassati, un dono gustoso e delizioso

    I marroni glassati piacciono davvero a tantissime persone: questo li rende il regalo ideale per ogni occasione.

    Marroni glassati

    Ci sono delle occasioni in cui non sappiamo mai cosa donare. L'inaugurazione di una nuova casa, la promozione di un collega, una cena tra amici non proprio strettissimi, ma anche il compleanno di una zia anziana che magari ha tutto e non le serve nulla. È in questi casi che i marroni glassati diventano davvero molto preziosi, perché rappresentano il dono adatto quando si conosce poco il destinatario.

    In generale, cibo e prodotti tipici sono sempre un dono perfetto e non troppo intimo, ma con i marroni glassati si va quasi sul sicuro. Perché piacciono a moltissime persone, ma comunque bisogna ricordare che potrebbero non piacere a tutti. E allora che si fa? Naturalmente non bisogna disperare, soprattutto se chi riceverà i marroni glassati vive con altre persone (statisticamente parlando, in una famiglia ci sarà sempre qualcuno che impazzirà di gioia per un regalo simile).

    L'escamotage perfetto è però un altro. Regalare i marroni glassati sì, ma aggiungere anche qualcos'altro. Niente di troppo impegnativo, ma qualcosa che dia completezza al vostro cadeau. Come per esempio qualcosa da bere: gettonatissimi i digestivi alle erbe o a base di frutta, come mirto, limoncello, finocchietto, alloro e simili. Ma non bisogna mai sottovalutare il ruolo di una buona grappa. Se neppure così il vostro dono dovesse avere successo, fatevene una ragione: a caval donato non si guarda in bocca, tuttavia è anche giusto che il gusto personale abbia la sua importanza, ma il vostro ospite è davvero incontentabile.

  • Ricette con castagne, idee per la cucina

    Le ricette con castagne sono gettonatissime, soprattutto quando parliamo di dessert: ecco alcune idee per stupire i vostri ospiti.

    Ricette con castagne

    Le castagne sono un frutto eccezionale e davvero versatile in cucina. Analogamente lo sono anche le ricette con castagne. Perché sono insolite e gustose ma non rappresentano nulla di rivoluzionario, come si potrebbe invece pensare. Le castagne sono infatti alla base dell'alimentazione contadina e montana del passato. Per tutto l'inverno, le piccole comunità montane si nutrivano con questo frutto, conservandolo nelle maniere più disparate. Ma cosa si può fare oggi?

    Le idee sono tante: si può preparare un gustoso aperitivo con castagne del prete, fave tostate e taralli, da servire per gli ospiti. Ma poi non bisogna dimenticare tutte le preparazioni in umido che vi vengono in mente - parlando di ricette con castagne si tratta sempre di preparazioni in agrodolce - sia per i primi piatti sia per i secondi. Il sughino che si ottiene può essere infatti utile anche a condire la pasta. Ma non dimentichiamo anche i risotti a base di castagne.

    Infine, in ogni cucina che si rispetti, non possono mancare i dessert a base di castagne. Dal castagnaccio al Mont Blanc, passando per i marron glacé e la marmellata di castagne. Questo frutto non è solo una guarnizione - ma da questo punto di vista non si può sottovalutare il ruolo svolto dalle castagne in barattolo - ma entrano anche negli impasti.

  • Castagne per caldarroste, gli utilizzi in cucina

    Credevate che le castagne per caldarroste terminassero la propria parabola con la cottura? E invece no. Ecco come realizzare dei piatti assolutamente sorprendenti.

    Castagne per caldarroste

    Le castagne per caldarroste non sono buone solo da mangiare nel modo più classico possibile, cioè cotte nella padelle con i buchi e sbucciate quando sono ancora calde. Le castagne per caldarroste, dopo essere state cotte, possono infatti entrare in alcune ricette o comunque preparazioni interessanti - oltre a essere un ingrediente fondamentale in ogni aperitivo autunnale che si rispetti.

    Le caldarroste possono infatti fungere da decorazione per diversi dessert, caldi o freddi, al cucchiaio o meno informali, come per esempio le crostate. L’utilizzo può funzionare sia con le caldarroste intere, sia con le caldarroste tritate, come per esempio per l’impasto della base delle crostate o delle cheesecake. Ma anche nell’impasto per la preparazione dei biscotti, il risultato vi stupirà.

    Inoltre, le caldarroste possono essere utili per realizzare un contorno simpatico e insolito. A esse vanno aggiunti pinoli, germogli di soia, carote a julienne e magari pomodorini e dell’insalata riccia. Condite con sale, olio evo e, a scelta, aceto balsamico oppure vincotto. Infine, possono essere provate da sole, condite con il solo vincotto, per i secondi a base di carne, in particolare quelli a base di cacciagione.

Oggetti 1 a 3 di 149 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 50